Cerca

Cattive abitudini

Il pc sulle gambe lo rende impotente: gli si surriscaldano i testicoli

Elettricista di 30 anni non riesce a mettere incinta la moglie. La colpa è del calore del laptop sulle parti intime

La soluzione? Mettere il portatile sulla scrivania. Dopo 3 mesi tutto ok
Il pc sulle gambe lo rende impotente: gli si surriscaldano i testicoli

Impotente per il computer portatile: Scott Reed, elettricista di 30 anni di Clanfield (Inghilterra), non riusciva, malgrado i tentativi, ad avere figli. Dopo aver consultato uno specialista, la verità: l'abitudine di utilizzare il laptop tenendolo sulle gambe gli cuoceva gli spermatozoi. Il calore sprigionato dal portatile innalzava la temperatura dei testicoli inibendo il loro lavoro. Per risolvere il problema, è bastato tornare a  poggiare il laptop sulla scirvania: dopo tre mesi ha ingravidato la moglie. "Mio marito usa spesso il pc - è il commento della donna a Daily Mail - perché lavora con Facebook, non pensavamo potesse essere così nocivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dariov68

    08 Novembre 2012 - 17:05

    In questo articolo si parla di sterilità temporanea non di impotenza. Sono due cose ben distinte. Il termine usato in questo articolo è improprio.

    Report

    Rispondi

  • routier

    08 Novembre 2012 - 08:08

    Se è vero allora molti nostri politici usano il computer tenendolo sulla testa

    Report

    Rispondi

  • umberto2312

    08 Novembre 2012 - 08:08

    Uova alla coque.

    Report

    Rispondi

blog