Cerca

New York dice sì

alle nozze gay

New York dice sì
L'Assemblea dello Stato di New York ha approvato il progetto di legge per la legalizzazione dei matrimoni omosessuali. 89 i voti a favore, 52 quelli contrari. Il documento approvato troverà probabilmente molta opposizione in Senato. Il progetto di legge è stato presentato dal governatore democratico David Paterson. Il dibattito ad Albany, capitale dello Stato di New York, è durato oltre cinque ore, durante le quali sono stati lanciati a più riprese appelli al Senato, che dovrà pronunciarsi sul testo la prossima settimana. Sono cinque finora gli stati americani che hanno legalizzato le nozze tra due persone dello stesso sesso, l'ultimo dei quali in ordine di tempo è il Maine (il 6 maggio). New York, la città più popolosa degli Stati Uniti con più di 8 milioni di abitanti, ha un'importante comunità omosessuale e l'adozione di una tale legge ne farebbe dello Stato un forte portabandiera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog