Cerca

Violenze a Tarragona

Il video choc: 14enne manganellato in Spagna

Sciopero contro l'austerity e violenze in piazza: i poliziotti in tenuta antisommossa si accaniscono anche contro un bambino e una ragazzina

Il video choc: 14enne manganellato in Spagna

Nel giorno delle manifestazioni europee contro l'austerity anche la Spagna è stata teatro di scioperi, cortei, scontri e violenze di piazza tra i manifestanti (giovani, studenti, lavoratori). Questo video choc, che sta facendo il giro del web, ha scandalizzato l'opinione pubblica non solo iberica: a Tarragona un bambino di 14 anni è stato ferito dagli agenti che l'hanno preso a manganellate insieme ad altri giovanissimi che si stavano allontanando dai luoghi caldi della mobilitazione. Foto-simbolo della giornata nera di Tarragona: il suo viso coperto di sangue. Nel filmato, girato dall'agenzia spagnola Acn, i poliziotti in assetto antisommossa colpiscono alle spalle con inaudita violenza. 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Kaimano66

    15 Novembre 2012 - 07:07

    Ma che cazzo dici, quel ragazzino stava per cavoli suoi !

    Report

    Rispondi

  • peroperi

    14 Novembre 2012 - 19:07

    i figli si tengono a casa . Lo sappiamo tutti che a frequentare le manifestazioni si rischia anche il peggio.

    Report

    Rispondi

blog