Cerca

Inghilterra sotto choc

Deve entrare in un negozio di scommesse, mamma lega la figlia fuori come un cane

La piccola ha cercato per tutto il tempo di liberarsi dal guinzaglio

Le immagini della bambina di quattro anni trattata come un animale stanno facendo inorridire la Gran Bretagna 
Deve entrare in un negozio di scommesse, mamma lega la figlia fuori come un cane

Stanno facendo inorridire gli inglesi le immagini pubblicate dal Sun di una bimba legata dalla madre fuori da un negozio con una specie di guinzaglio. La donna, doveva fare una puntata nel negozio di scommesse a Bognor Regis e per questa ragione ha lasciato la piccola, di 4 anni, alla porta. E per non farla scappare ha ben pesato di metterle una corda alla vita. Lei ha cercato per tutto il tempo di liberarsi da quella costrizione sotto gli occhi scioccati dei passanti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog