Cerca

L'annuncio

Venezuela, Chavez ha un tumore: "Devo operarmi ancora a Cuba"

Ancora gravi problemi di salute per il presidente sudamericano. Ipotesi successione: "Votate il mio vice Maduro"

Venezuela, Chavez ha un tumore: "Devo operarmi ancora a Cuba"

Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha ancora il cancro. Lo ha annunciato lui stesso precisando di dover recarsi nuovamente a Cuba per sottoporsi ad un intervento chirurgico. Gli ultimi esami che ha effettuato all'Avana, infatti, hanno evidenziato la presenza di "nuove cellule maligne". "E' necessario che io torni all'Avana", ha dichiarato il presidente già operato più volte per il tumore che lo ha colpito nel 2011. Per la prima volta Chavez ha lasciato aperta la possibilità di una successione all'incarico di presidente che attualmente riveste, nel caso non riesca a portare a termine il mandato, ed ha indicato nel vicepresidente Nicolas Maduro il suo potenziale successore. "Se mi dovesse accadere qualcosa" che in un modo o in un altro mi rendesse non in grado di continuare a svolgere le mie funzioni "in questa situazione Nicolas Maduro come prevede la costituzione dovrà portare a termine il mandato", ha affermato Chavez, che ha chiesto con forza nel caso di nuove elezioni presidenziali, che lo stesso Maduro venga eletto. "Ve lo chiedo dal profondo del cuore". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianko

    13 Dicembre 2012 - 14:02

    il problema è che Big Pharma**, Cuba, USA o Europa, DOMINA IMPERTERRITA.. col cancro poi.. E'UNA MINIERA D'ORO, mi hanno appena "curato" CIOE' AMMAZZATO un parente (sarà costato alla sanità almeno 200.000 Euro) ora il dux dei tumori Veronesi ha, bontà sua, RICONOSCIUTO CHE LA CURA DI BELLA E' VALIDA, dopo anni in cui i 'fetenti' hanno dileggiato 'sto povero medico (CON 3 LAUREE!!) come un ciarlatano.. SCHIFOSI! **digita .. ne leggerai delle belle!

    Report

    Rispondi

  • danilo crotti

    12 Dicembre 2012 - 18:06

    muori.ma muori lentamente

    Report

    Rispondi

  • coruncanio

    11 Dicembre 2012 - 18:06

    Con ospedali scassati, mancanza di medicinali, a Cuba si fanno ricoverare solo i potenti perchè per loro c'è un trattamento adeguato, per il popolaccio invece solo merda...come sempre.

    Report

    Rispondi

blog