Cerca

La guerra

Harry, il principe ha ucciso un talebano in un raid aereo

Afghanista, lo scorso ottobre il membro della famiglia reale inglese ha freddato un guerrigliero: era in veste di co-pilota mitragliere su un elicottero Apache

Il principe Harry

Il principe Harry

Il principe Harry ha ucciso un leader talebano in un attacco aereo in Afghanistan quando era co-pilota con un elicottero Apache. Il principe, 27 anni, era stato chiamato a fornire supporto aereo alle truppe occupate nel monitoraggio del territorio talebano. Si tratta della prima volta in cui il principe Harry è stato coinvolto in un attacco aereo mortale.

Alla fine di ottobre - Il raid sarebbe avvenuto alla fine di ottobre, pochi giorni prima del ritorno del principe in Afghanistano, dove ha il ruolo di co-pilota e mitragliere sugli elicotteri. La notizia è stata riferita da una fonte interna, che ha raccontato: "Eravamo in pattuglia quando sono stati chiamati gli elicotteri Apache per monitorare il comandante talebano".

"No comment" - Harry, come detto, è co-pilota mitragliere nell'unità di Apache, e ha il comando su alcune missioni, nelle quali spara e, in alcuni casi, assume i comandi dell'elicottero. Il principe ha appreso a pilotare gli Apache nel corso dei 18 mesi di corso di formazione. Un portavoce del ministero della Difesa britannico ha tagliato corto: "Non facciamo commenti su azioni individuali in Afghanistan".

Afghanistan

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    25 Dicembre 2012 - 18:06

    gli inglesi sono fieri di lui

    Report

    Rispondi

  • ieogdo

    25 Dicembre 2012 - 01:01

    Vacuo e stolto come sua madre, cinico e gaglioffo come suo padre biologico ...

    Report

    Rispondi

blog