Cerca

Trucchetti teutonici

Austerity sì, ma non per tutti
Angela Merkel si alza lo stipendio

Il cancelliere tedesco guadagna 290 mila euro l'anno, ma si lamenta che è troppo poco per tutte le responsabilità che ha

Mentre avverte i tedeschi che il 2013 sarà un anno ancora più duro del 2012 e chiede loro di fare sacrifici il premier è pronta ad aumentarsi l'assegno d'accordo con il suo rivale politico, il socialdemocristiano Steinbreuck
Austerity sì, ma non per tutti
Angela Merkel si alza lo stipendio

 

I tedeschi sono stati avvisati: il 2013 sarà un anno duro, bisognerà tirare la cinghia, la crisi economica imporrà nuovi e pesanti sacrifici. Glielo ha detto la stessa Angela Merkel durante il discorso di fine anno mettendoli al corrente di quella che è la situazione della Germania e dello stato delle finanze pubbliche. Quello che la Cancelliera non ha detto ai suoi concittadini, come riporta il Giornale, è che lei è pronta ad alzarsi lo stipendio. Anche con l'avallo del suo rivale, il socialdemocratico Peer Steinbreuck che non ha perso occasione in questi giorni di lamentare un assegno troppo leggero per tutte le responsabilità che ha un capo di governo. 

Eppure non sembra tanto basso se paragonato a quello che percepiscono altri colleghi europeri per fare lo stesso lavoro: il premier britannico, David Cameron, si ferma a 250mila euro, il primo ministro francese a 200mila e quello greco non arriva a 100mila. Angela Merkel? Il Cancelliere tedesco guadagna 290mila euro all'anno. Pochi, troppo pochi. La crisi c'è, ma non per tutti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Gae54

    03 Gennaio 2013 - 20:08

    Sia in Italia che in Europa la casta politica non sente la crisi sono tutti uguali votiamo Beppe grillo e' unica salvezza.

    Report

    Rispondi

  • direttoreemilio

    03 Gennaio 2013 - 19:07

    Come raccontatori di balle siete pari alla famiglia berlusca, ne raccontate di cazzate, che vi prenderei a schiaffi e pugni. La Merkel si é aumentata un corno, se ci fosse stato aumento lo sarebbe stato, per tutto il governo tedesco, pure per quelli dell´opposizione. Il bello é che al governo tedesco, puttanelle, come le piedelline,( es: Minetti) non ce ne sono!e quindi noi paghiamo politici seri e non raccomandate e raccomandati, o direttorucci di quarto grado.

    Report

    Rispondi

  • ennaz

    03 Gennaio 2013 - 17:05

    Le sue frequentazioni con Napolitano e Monti..le hanno insegnato che il popolo è coglione e che ,quindi,può aumentarsi lo stipendio a suo piacimento!Ma..attenta,culona..i tedeschi non sono idioti come gli italiani!!

    Report

    Rispondi

  • tdg43

    03 Gennaio 2013 - 16:04

    E dateglielo questo aumento di stipendio, tra glia ltri generi sono aumentati anche Wurstel & Krauti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog