Cerca

Morti sul lavoro

Paparazzo muore a Los Angeles
per fotografare l'auto di Justin Bieber

Il reporter è stato investito mentre attraversava la strada e raggiungere la Ferrari della pop star

Sconvolto l'idolo delle ragazzine che comunque non era a bordo dell'auto: l'aveva prestata al suo amico rapper Lil Twist. Biber invoca una legge "per proteggere la vita e la sicurezza delle celebrità, dei poliziotti, dei passanti e degli stessi fotografi"
Paparazzo muore a Los Angeles
per fotografare l'auto di Justin Bieber

 

Era tutto il giorno che inseguiva la Ferrari bianca di Justin Bieber per fotografarla. Il suo lavoro è così. Il momento buono gli si è presentato quando l'auto si è fermata al semaforo di una trafficatissima via di Los Angeles. Ha attraversato la strada senza guardare ed stato investito. E' morto così un paparazzo di 29 anni identificato dal sito Tmz come Chris Guerra. Morto sul lavoro. La pop star, che peraltro non era a bordo della Ferrari perché l'aveva prestata al suo amico rapper, Lil Twist, è sconvolto. In un messaggio inviato alla famiglia del fotografo ha assicurato i suoi pensieri e le sue  preghiere". "La mia speranza", ha aggiunto Bieber, "è che questa tragedia finalmente ispiri una legge significativa o altre misure necessarie a proteggere la vita e la sicurezza delle celebrità, dei poliziotti, dei passanti e degli stessi fotografi".

guarda il video su Libero Tv

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog