Cerca

Londra

ll caso di Wayne Bryson, la sentenza dei giudici: "Ha fatto sesso col cane per 30 secondi di follia"

ll caso di Wayne Bryson, la sentenza dei giudici: "Ha fatto sesso col cane per 30 secondi di follia"

Wayne Bryson non andrà in carcere. Il giovane, che si era filmato mentre faceva sesso con il cane della sua fidanzata, resta a piede libero. A deciderlo, sono stati i giudici londinesi. La motivazione? "Sono stati 30 secondi i follia"; si legge nella nota diffusa dal tribunale. La ragazza, che aveva denunciato il ragazzo alla polizia dopo aver scoperto il filmato a luci rosse, ha duramente contestato la decisione: "ll cane tremava e si muoveva avanti e indietro mentre Wayne abusava di lui", ha raccontato con l'orrore negli occhi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog