Cerca

Giallo in Russia

Yanukovich in condizioni gravi in un ospedale a Mosca

Yanukovich in condizioni gravi in un ospedale a Mosca

Il deposto presidente ucraino Viktor Yanukovich sarebbe ricoverato in condizioni critiche in un ospedale di Mosca. E’ quanto si legge sul sito del quotidiano russo 'Moskovskij Komsomolets'. Secondo la fonte citata, Yanukovich, 63 anni, sarebbe stato ricoverato per un sospetto infarto, ma, si legge sul sito, la notizia ancora non è stata confermata ufficialmente.

Di certo c'è che in attesa del referendum del 16 marzo che dovrà confermare o meno la decisione dei parlamentari della Crima di sganciare la regione autonoma ucraina da Kiev e passare sotto il controllo di Mosca, sia l’Europa che gli Stati Uniti hanno adottato aspre misure contro gli esponenti dell’apparato di potere dell’ex presidente Yanukovich. L’Unione europea ha ufficialmente congelato i beni del deposto presidente ucraino e di altre 17 personalità legate al governo caduto dopo la rivolta di piazza Maidan. Washington da parte sua imporrà restrizioni sui visti a funzionari e singoli ucraini e russi che si sono macchiati di abuso di diritti umani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Garrotato

    07 Marzo 2014 - 10:10

    Gli avranno fatto una curetta a base di Po-210. Si sa, in Russia la medicina ha fatto passi da gigante...

    Report

    Rispondi

blog