Cerca

La mossa

Zuckerberg stacca la spina a Whatsapp: via la chat da Facebook, ecco Messenger

Zuckerberg  stacca la spina a Whatsapp: via la chat da Facebook, ecco Messenger

A neanche due mesi dall'acquisizione di Whatsapp per 19 miliardi di dollari da parte di Facebook e Marck Zuckerberg vuole già staccargli la spina. La clamorosa indiscrezione arriva dal giornale britannico Daily Mail, che parla di come il colosso americano intenda togliere la funzione di chat a Facebook e introdurre al suo interno un collegamento che porterà gli utenti all’app partner del social network, chiamata Messenger, lanciata 3 anni dal fa da Zuckerberg con scarsi risultati quanto a numero di download. Ma a questo punto se per la chat utilizzeremo Messanger, che fine finirà Whatsapp?

 Messenger soppianterà WhatsApp? - In pratica, se l’utente utilizza l’app di Facebook per chattare presto dovrà per forza scaricare l’app di Messenger. Stando a un portavoce di Facebook citato dalla Cnn, il cambio di chat arriverà inizialmente in Europa e interesserà gli smartphone che usano Android e gli iPhone Apple, ma ancora non si sono svelate le date. Gli utenti cliccheranno su un’icona messaggio e saranno reindirizzati sull’app Messenger tramite la quale potranno mandare un messaggio, foto o fare chiamate gratis. Proprio l'introduzione delle telefonate gratuite VoIP sul Messenger di Facebook sarà la novità principale: gli amici, cliccando sull’icona della cornetta blu visualizzata in alto a destra nella chat del social network, potranno chiamarsi proprio come in altre applicazione di instant messaging come la cinese WeChat. Sta di fatto che la mossa del rilancio di Messanger da parte dell'azienda di San Francisco ancora non è chiara, e nessuna speigazione è stata data dal suo fondatore, ma intanto Facebook continua a smentire le voci di un consolidamento delle due applicazioni. Messenger non si unirà con WhatsApp.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog