Cerca

Le rivelazioni

"Mamma faccio cinema hard": la reazione raccontata dalle dive del porno

"Mamma faccio cinema hard": la reazione raccontata dalle dive del porno

Cosa penserebbe vostra madre se le diceste di essere una pornostar? Più che altro che faccia farebbe? Sicuramente non sarebbe difficile da digerire per un genitore. Le dive del cinema hard americano però, essendoci passate in prima persona, la conoscono benissimo ed hanno raccontato, in un'intervista a Bild, giornale tedesco, le reazioni dei loro genitori. 

I racconti - Non è stato facile per la bionda Jessica Drake: "Ricordo che lo dissi a mia madre per prima, pregandola di farlo sapere a mio padre in maniera delicata. Lei, di tutta risposta, gli mandò foto dei film in cui recitavo. Mio padre non ha mai voluto parlare dell'argomento, ma gli basta che io sia felice". Per Chanel Preston è stato ancora più difficile: "Mia madre era disgustata, mio padre così sotto choc da non riuscire a parlare. Col tempo, però, l'hanno accettato, e mi hanno sostenuto come sempre". Tasha Reign, che da tempo si esibisce anche in spettacoli live, ha ammesso di aver attutito l'impatto della confessione alla madre: "Le dissi semplicemente che posavo per servizi fotografici sexy, in stile Penthouse. Quando poi confessai tutto, scatenò la propria disapprovazione. Ora, però, sta facendo di tutto per accettare quello che faccio". Stoya, nome d'arte di Jessica Stoyadinovich, ha invece raccontato di aver confessato il tutto per prima alla nonna che, a quanto pare, forse perchè di altri tempi, ha preso tutto serenamente: "L'ha presa con spirito, si è semplicemente raccomandata di non farmi costringere a mettere le gambe dietro la testa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog