Cerca

Questione Ucraina

Il principe Carlo attacca Putin: "Sei come Hitler"

Il principe Carlo e Vladimir Putin

Il principe del Galles ed erede al trono britannico Carlo ha paragonato le politiche di Vladimir Putin in Ucraina a quelle di Hitler. Proprio come aveva fatto, in un editoriale pubblicato da Vedomosti all’inizio di marzo, lo storico Andrei Zubov, che per questo era stato licenziato dall’Istituto per le relazioni internazionali di Mosca. Parlando lunedì con Marienne Ferguson, una donna di 78 anni, che a 13 anni era stata costretta a fuggire il nazismo e che ha perso diversi membri della sua famiglia nella shoah, Carlo ha detto: «Putin si comporta proprio come Hitler». La donna ha riferito al Daily Mail di aver incontrato Carlo in occasione di una celebrazione per i reduci della Seconda guerra mondiale al museo canadese dell’Immigrazione ad Halifax, dove l’erede al trono britannico si trova per una visita di quattro giorni con la moglie Camilla. «Ho finito di fargli vedere il museo e gli ho parlato della mia storia famigliare e di come sono arrivata in Canada», ha poi spiegato.
Charles incontrerà Putin il prossimo sei giugno, quando entrambi prenderanno parte alle celebrazioni in Normandia per il 70esimo anniversario dello sbarco. Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, interpellato in Cina, dove accompagna Putin, dalla BBC, ha detto di non voler «in questo momento» commentare la notizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    21 Maggio 2014 - 15:03

    Carlo HA detto, oppure AVREBBE detto, secondo la Signora? Tutti possono fare delle gaffe, ma avrei qualche dubbio circa l'asserzione imputata al Principe. Se, per puro caso, fosse realistica la mia ipotesi, quanti commenti da pirla.

    Report

    Rispondi

  • filder

    21 Maggio 2014 - 14:02

    Per quanto mi risulta è vero che Hitler ne ha combinate di cotte e di crude,ma almeno riguardo le donne mi sà sia stato l opposto di Carlo: Hitler era almeno un buongustaio e sapeva valutare le bellezze femminili,con questo non lo voglio difendere per le sue colpe tremende

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    21 Maggio 2014 - 14:02

    Questo poveretto, bisogna capirlo. Lui è famoso perchè dice di parlare con le piante e con quello scorfano di sua moglie. Quando s'allarga ed arriva a Hitler e Putin, li si perde. Tranquillo non sono due alberi, però vedi di curarti.

    Report

    Rispondi

  • Anna 17

    Anna 17

    21 Maggio 2014 - 14:02

    Carlo perchè non continui a parlare con le piante e con quello scorfano di tua moglie. Lascia perdere Hitler e Putin non sono alberi. Consiglio grauito: curati.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog