Cerca

Il sistemone

Goldman Sachs si dà al calcio: ecco la profezia sui mondiali, vince ...

Goldman Sachs si dà al calcio: ecco la profezia sui mondiali, vince ...

Mancano 12 giorni ai Mondiali brasiliani e i pronostici su quale sarà la nazionale ad alzare la famosa coppa dorata aumentano di giorno in giorno. L'ultima delle profezie però non arriva da un semplice bookmakers o esperti del pallone, ma dalla Goldman Sachs, una delle più grandi banche d'affari del mondo, che, sulla base di uno studio condotto su un gran numero di dati, è arrivata al nome della Nazionale vincitrice. Brasile campione del mondo grazie a una vittoria in finale contro i rivali dell’Argentina. E l’Italia di Prandelli? Chiuderebbe ai quarti contro i nemici spagnoli, dopo aver vinto il proprio giorone, aver fatto fuori l’Inghilterra e sconfitto agli ottavi la Colombia.

Il sistemone di Goldman Sachs - Il report "World Cup and Economics 2014" di Goldman Sachs utilizza un vero e proprio modello statistico per predire i risultati del Mondiale. Propone 61 pagine di numeri e tabelle per decifrare cosa accadrà nell’evento più atteso dagli appassionati di calcio. Non è il primo mondiale su cui la banca svolge lo studio. Nel 2010 aveva indicato come favorito il Brasile, seguito da Spagna e Olanda. Queste due ultime formazioni si sono effettivamente giocate la finale, vinta poi dalla squadra di Vicente del Bosque.

Le soprese e i top 11 - Tra le sorprese ci sarà l’Iran, capace di accedere alla fase a eliminazione diretta ai danni della Bosnia e della Nigeria. Male le africane che non riusciranno nessuna a passare il turno. Lo studio però va oltre i vinti e vincitori e fornisce anche la propria top 11 votata dai propri clienti. In porta c’è il portiere della Germania Neuer, con Alves (Bra), Ramos (Spa), Silva (Bra) e Lahm (Ger) in difesa. A centrocampo schiera Hazard (Bel), Iniesta (Spa) e Ribéry (Fra). Il tridente d’attacco è formato da Neymar (Bra), Messi (Arg) e Ronaldo (Por). Purtroppo non c’è nessun italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucatnt73

    29 Maggio 2014 - 19:07

    Se agli ottavi becchiamo la Colombia finiamo fuori e basta.

    Report

    Rispondi

blog