Cerca

Il papà si sente male

Bimbo di 6 anni guida l'auto

Il papà si sente male
Quando suo papà si è accasciato sul volante colpito da un malore, un bambino americano di sei anni non ha avuto la minima esitazione e, col sangue freddo degno di un adulto, s'è messo alla guida dell'automobile salvando la vita del padre e quella del fratellino di tre anni che viaggiava con loro. La vicenda è accaduta in Nebraska, negli Stati Uniti. Il piccolo fenomeno del volante, Tustin Mains, non riusciva a raggiungere il pedale del freno e così ha guidato «semplicemente cercando di non andare a sbattere», come lui stesso ha riferito, per diversi isolati. A bloccare l'automobile è stato l'intervento di un agente di polizia, Roger Freeze. Giunto sul posto in seguito alle miriadi di telefonate di automobilisti e passanti che avevano notato il bambino alla guida, Freeze ha affiancato la propria auto al pick-up dei Mains ed è passato da un finestrino all'altro. Una volta dentro ha premuto il freno e soccorso l'uomo, che aveva avuto un calo di zuccheri e che al risveglio ha detto di «non essersi accorto di nulla».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog