Cerca

Il Senato Usa si oppone

a chiusura Guantanamo

Il Senato Usa si oppone
Il Senato degli Stati Uniti ha approvato un progetto supplementare di bilancio per il 2009 pari a 91,3 miliardi di dollari per finanziare le guerre in Iraq e in Afghanistan, ma ha negato al presidente Barack Obama i fondi che questi chiedeva da tempo per poter procedere alla chiusura di Guantanamo. I senatori hanno approvato il bilancio con 86 voti a favore e 3 contrari, dopo diversi giorni di un dibattito centrato essenzialmente sulla sorte dei 240 detenuti del carcere situato sull’isola di Cuba. Poche ore prima, il leader statunitense aveva dichiarato che la chiusura di Guantanamo è necessaria per rimediare «alla situazione disastrosa» ereditata dalla gestione precedente: «Un esperimento fallito - ha affermato Obama - che ci ha lasciato una valanga di problemi legali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog