Cerca

Corte dei diritti umani

Ritirato il ricorso contro l'incandidabilità di Berlusconi alle Europee

Ritirato il ricorso contro l'incandidabilità di Berlusconi alle Europee

E' stato ritirato il ricorso presentato dall'avvocato Ana Palacio per conto di quattro parlamentari - tra cui Bergamini - e circa 3.900 cittadini italiani alla Corte europea dei diritti umani contro l'incandidabilità di Silvio Berlusconi alle europee. Palacio, secondo quanto racconta l'Ansa, avrebbe informato la Corte della decisione dei suoi assistiti con una lettera in cui ha spiegato che i ricorrenti non intendono proseguire la loro azione "perché considerano irrimediabile la violazione subita a causa dell'impossibilità per Silvio Berlusconi di presentarsi come candidato alle elezioni europee dello scorso 25 maggio". La richiesta di Ana Palacio, informa la Corte, dovrebbe portare all'automatica cancellazione dal ruolo del ricorso, salvo che i giudici non ritengano che il caso debba essere esaminato perchè "il rispetto dei diritti dell'uomo garantiti dalla Convenzione europea dei diritti umani e dai suoi protocolli lo impone". Ma questo accade molto raramente, si sottolinea. Il ricorso contro l'Italia era stato presentato alla Corte all'inizio di aprile. In esso si chiedeva ai giudici di Strasburgo di imporre immediatamente allo Stato italiano misure urgenti per permettere al leader di Forza Italia di presentarsi come candidato alle europee, poichè la sua impossibilità a farlo ledeva, secondo i ricorrenti, il loro diritto a libere elezioni sancito dall'articolo 3 protocollo 1 della Convenzione europea dei diritti umani. Ma la Corte di Strasburgo ha rifiutato già per due volte la richiesta di imporre misure urgenti all'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • perigo

    perigo

    18 Giugno 2014 - 14:02

    Non ho capito perché si siano ritirati. Il ricorso era stato fatto, sarebbe bastato aspettare e mettere la Corte davanti alle proprie responsabilità. In questo modo è stato facilitato il compito di coloro che, in Italia come in Europa, mettono il silenziatore a tutto quanto riguarda le nefandezze operate in Italia da una giustizia ad orologeria contro Silvio Berlusconi.

    Report

    Rispondi

  • soleados

    18 Giugno 2014 - 13:01

    caro fonty, tu non ti puoi laureare neppure in albania , tanto sei demente...ma tu non eri uno di quelli che aspettava le carte dall'america? E ora...il tuo pregiudicvatoexcavaliereplurinquisito ha ritirato il ricorso...demente, ti sei chiesto il perche'?

    Report

    Rispondi

  • soleados

    18 Giugno 2014 - 12:12

    Il problema non e' berlusconi,pregiudicatoexcavaliereplurindagato...il problema sono quelli come carlo pinna... DEMENZIALE, DA IDIOTI, che ancora lo votano e prendono le sue difese...Altra figuraccia per berlusconi:altro che incandidabile ma impresentabile ed inguardabile in Europa, come un appestato!!!!!!!

    Report

    Rispondi

    • traiano1958

      19 Giugno 2014 - 07:07

      povero, inutile (salvo che per il voto ai presunti democratici, magari vorrai dire alla platea che stai nauseando e ammorbando del tuo putridume, che c'entrano le carte americane con quanto evidenziato in titolo....non sto manco a insultarti, mi seccano le perdite di tempo...

      Report

      Rispondi

    • delfina62

      18 Giugno 2014 - 15:03

      non sei degno nemmeno di una risposta.......

      Report

      Rispondi

  • imahfu

    18 Giugno 2014 - 12:12

    S.B. ripresenterà il ricorso quando arrivano le carte dall'America che tardano perché imbarcate su un a barca a remi.

    Report

    Rispondi

    • fonty

      fonty

      18 Giugno 2014 - 13:01

      Esimio trilaureato dellAlbania, mi sembra che tu soffra della sindrome maniacal ossessiva delle carte berlusco-americane, sarà ormai la duecentesima vola che le nomini ad ogni post. Frena la tua ossessione e curati, lascia stare berlusconi e le sue carte che non ti fanno dormire la notte.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog