Cerca

Tempesta a Sangeang

Affonda traghetto in Indonesia, due italiani tra i sopravvissuti

Affonda traghetto in Indonesia, due italiani tra i sopravvissuti

Vi sono due italiani tra i naufraghi del traghetto affondato in Indonesia sabato scorso. Secondo quanto si apprende dalla Farnesina, i due sono in buone condizioni di salute e si trovano in ospedale per ricevere le cure opportune. Il personale diplomatico consolare è in costante contatto con loro e sta fornendo l’assistenza necessaria. Il traghetto era partito da Lombok alla volta delle isole di Komodo, meta turistica molto gettonata per la presenza della famosa lucertola nota come il Drago di Komodo. In un primo tempo erano state soccorse e tratte in salvo dieci persone - tra le quali i membri dell’equipaggio, due neozelandesi, due spagnoli e un britannico - ma non vi erano tracce degli altri passeggeri. Tra ieri e oggi sono stati salvati altri 5 indonesiani e 8 turisti stranieri. Altri due turisti mancano all’appello. Il traghetto si era capovolto nel mezzo di une tempesta vicino Sangeang, una piccola isola dov’è attivo un vulcano. I naufraghi soccorsi per ultimi sono stati trovati tutti insieme, alcuni nelle scialuppe e altri, che indossavano i giubbotti da salvataggio, in acqua a circa 11 km da Sumbawa, nel cui ospedale sono stati trasferiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog