Cerca

Lo schiaffo dei tedeschi

Germania, il ministro degli Interni bavarese: "L'Italia non identifica gli immigrati per non farsene carico"

Joachim Hermann

Dalla Germania l'ennesimo schiaffo all'Italia. Il tema è quello dell'immigrazione, sul quale si è espresso il ministro degli Interni bavarese, Joachim Hermann, il quale ha affermato che l'Italia "in molti casi intenzionalmente non prende dati personali e impronte digitali dei rifugiati per permettergli di chiedere asilo in un altro paese". Secondo il politico tedesco, questo è un escamotage del Belpaese per "non farsene carico". La dichiarazione è arrivata dopo che giovedì il governo bavarese ha registrato un nuovo record di richieste di asilo, 319 in un solo giorno: "Uno dei motivi - ha spiegato Hermann - è che una parte considerevole dei rifugiati che arrivano in Italia si mettono in viaggio verso la Germania senza essere passati per il visto di procedimento".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alejob

    09 Settembre 2014 - 10:10

    Hermann ha piernamente ragione. I nostri governanti senza chiedere permesso agli Italiani, senza chiedere permesso alla UE hanno INVENTATO MARE NOSTRUM ed ora che vedono che il mare è diventato più grande del previsto, vogliono che l'Europa prenda le REDINI. L'Europa ha ragione di dire ,è una cosa tutta vostra non è stata discussa con nessuno, perciò, avete voluto la bicicletta PEDALATE.

    Report

    Rispondi

  • nessuna2013

    02 Settembre 2014 - 19:07

    fanche la germania fa parte dell'europa, allora se ne tenga anche lei. ci vuole un premio per questi taxisti

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    23 Agosto 2014 - 15:03

    Non abbiamo gli occhi foderati di prosciutto........é chiaro che dietro questo buonismo c'é un business , di notevoli dimensioni, da parte di tutti i nostri politici corrotti ed incompetenti.

    Report

    Rispondi

  • rmeschin

    23 Agosto 2014 - 13:01

    L'Europa fa schifo, ma noi dobbiamo essere inattacabili e mi pare che quanto dichiarato dal ministro bavarese sia credibile e non ho ascoltato o visto repliche da parte di Alfano. Per me si dovrebbe dimettere subito.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog