Cerca

L'accordo

Gaza, Hamas: raggiunta tregua permanente con Israele

Gaza, Hamas: raggiunta tregua permanente con Israele

La tregua israelo-palestinese entrerà in vigore alle 18 locali, le 17 in Italia. Lo afferma da Gaza un dirigente della Jihad islamica. Un'ora dopo, alle 19, inizierà a Ramallah un discorso del presidente palestinese Abu Mazen. Il raggiungimento di una tregua con Israele "è il frutto degli sforzi e della resistenza del popolo" palestinese, ha affermato il capo negoziatore di Hamas al Cairo, Moussa Abu Marzouk, alle tv locali. Questa mattina si erano susseguiti raid israeliani e lanci di razzi dalla Striscia. Due palestinesi sono rimasti uccisi a Beit Lahya in un'automobile colpita da un razzo israeliano e altri due a Sajaya mentre, in apparenza, erano impegnati a lanciare un razzo verso il Neghev.

Cosa c'è dietro la tregua -  Col prolungarsi del conflitto con Hamas il sostegno al premier israeliano Benyamin Netanyahu per la conduzione delle operazioni militari e' crollato. Ha toccato l'82 per cento il mese scorso con l'inizio delle operazioni terrestri a Gaza; la settimana scorsa, quando era in vigore un fragile tregua, e' calato al 55%. Adesso con la ripresa di massicci bombardamenti di Hamas e' di appena il 38 per cento. Ieri intanto il fuoco ha raggiunto un record mai registrato dall'inizio degli attacchi. Un'offensiva di 120 ordigni lanciati da Hamas sui villaggi vicino alla Striscia, nel Neghev occidentale, che ha spinto altre 400 famiglie, dopo le 300 dei giorni scorsi, a una fuga collettiva dalle case. Ma l'allarme e' risuonato anche nel centro d'Israele, compresa l'area metropolitana di Tel Aviv.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog