Cerca

Corea del Nord

Il dittatore coreano si fa la plastica
per somigliare al nonno

Il regime smentisce: "Sono calunnie della stampa mercenaria cinese". E gli Usa: "Kim Jong-un, l'uomo più sexy del mondo"

Il dittatore coreano si fa la plastica
per somigliare al nonno

La Corea del Nord ha liquidato come calunnie le voci secondo cui il leader, Kim Jong-un si sarebbe sottoposto a un intervento di chirurgia plastica al volto per assomigliare al nonno, il fondatore della dinastia Kim Il-sung. Indiscrezioni in questo senso circolano da tempo, alimentate più che altro dal fatto che il giovane leader nelle apparizioni pubbliche cerca in tutti i modi di assomigliare al nonno, negli abiti, nel taglio di capelli e nell’atteggiamento. A scatenare le ire nordcoreane, però, è stata la notizia della plastica facciale, apparsa sui media cinesi. Una notizia poi rilanciata dalla stampa sudcoreana, che sostiene di averne avuto conferma da una fonte diplomatica che, in visita privata a Pyongyang, aveva parlato con un anonimo funzionario nordcoreano. Al vetriolo la replica di Pyongyang: "Si tratta del sordido lavoro mercenario di stampa spazzatura". Pechino ha già dovuto fare i conti con un’imbarazzante gaffe a novembre quando il quotidiano del Partito Comunista, il Giornale del Popolo, ha trattato come serio un articolo satirico di un quotidiano americano, The Onion, che avava definito il leader nordcoreano come "l'uomo più sexy del mondo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • LapuLapu

    24 Gennaio 2013 - 14:02

    Non c'è niente da ridere. Anche un nostro leader si è fatto più di un ritocco. Non per apparire come il nonno, per apparire come il nipote.

    Report

    Rispondi

  • pascalU4

    24 Gennaio 2013 - 12:12

    I dittatori del Sol Levante sono tra le persone più contagiate dall'apparenza fisica, poiché hanno molto da perdere se apparissero solcate dalle rughe precoci. Il volto tondeggiante fa molto rima con posteriore tondeggiante mentre lo si accarezza suscita una libidine inaspettata. Questa è la spiegazione più recondita.

    Report

    Rispondi

blog