Cerca

L'appello

Isis, il video dell'ostaggio francese: "Fermate i raid o mi uccideranno"

Isis, il video dell'ostaggio francese: "Fermate i raid o mi uccideranno"

"Fate qualcosa o mi uccideranno". L'ultimo video choc arriva dall'Algeria. Un gruppo di miliziani algerini legati agli jihadisti sunniti dello Stato Islamico (Isis) ha diffuso un video del francese rapito ieri in Algeria, il 55enne Herve Pierre Gourdel, 55 anni, di Nizza, in cui l'uomo chiede a Francoise Hollande di fermare i radi aerei contro Isis in Iraq. "Sono arrivato in Algeria il 20 settembre, vi scongiuro (signor presidente) di fare tutto quanto in vostro potere per fermare questi attacchi in Iraq", afferma Gourdel alla telecamera con accanto a destra e sinistra due uomini armati con il volto celato da un turbante. Le autorità francesi non ne hanno confermato ancora l'autenticità. Gourdel spiega che i suoi rapitori si identificano come "Jund al-Khilifa, un gruppo armato algerino", vicino ad Isis e che hanno minacciato di ucciderlo se Hollande non fermerà i raid aerei.

 

L'appello dell'ostaggio francese ad Hollande
Guarda il video su Liberotv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cartonito

    23 Settembre 2014 - 10:10

    finalmente hanno paura pure loro dei raid e allora è il momento di sterminarli subito senza esitazione .

    Report

    Rispondi

  • er sola

    23 Settembre 2014 - 00:12

    Cosa si aspetta a rispondere per le rime. Dobbiamo veramente trovarceli alla porta di casa?

    Report

    Rispondi

blog