Cerca

Guerra al terrorismo

Siria, nuovi raid americani contro l'Isis. Catturati tre europei di origini arabe

6
Siria, nuovi raid americani contro l'Isis. Catturati tre europei di origini arabe

Gli Stati Uniti hanno lanciato nuovi raid aerei contro le milizie dello Stato islamico in Siria. Questa notte è stata bombardata una zona a ovest di Kobani, conosciuta anche come Ayn al-Arab, una delle principali enclave curde nel Paese, dove è in corso una offensiva degli jihadisti, che stanno cercando di riconquistare la città. Lo ha comunicato l’Osservatorio siriano per i diritti umani, sottolineando che i jet da guerra provenivano dalla Turchia. Il ministro degli Esteri del governo autonomo di Kobani ha riferito che durante gli scontri tra curdi e militanti dell’Isis a Kobani sono stati catturati tre europei di origini arabe, due francesi e un belga. Le forze americane, secondo informazioni rilasciate dal comando centrale in Florida, nella notte hanno bombardato due postazioni degli estremisti nel sudovest della provincia di Dair as Saur. Un altro attacco è invece stato sferrato in Iraq, a nordovest di Baghdad.

Due giorni di bombe - I raid della coalizione contro le postazioni dell’Is nel nord della Siria sono iniziati lunedì notte. Ad annunciarlo era stato il Pentagono, precisando che agli attacchi hanno partecipato gli Stati Uniti e cinque Paesi arabi, ovvero Arabia Saudita, Emirati, Giordania, Bahrain e Qatar. Secondo alcune organizzazioni per la difesa dei diritti umani, negli attacchi sarebbero morti 70 estremisti dell’Is e altri 50 combattenti del gruppo ’Khorasan’ composto da veterani di al-Qaeda. Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha voluto ringraziare personalmente i rappresentanti dei cinque Paesi arabi che hanno cooperato nei raid aerei contro l’Isis: Arabia Saudita, Qatar, Bahrein, Giordania, Emirati Arabi Uniti. Gli Usa sono l’unico Paese non arabo che ha partecipato alle operazioni.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    24 Settembre 2014 - 17:05

    Presi tre Europei di Origini Arabe ? NON ESISTONO EUROPEI DI ORIGINI ARABE. Esistono solo Arabi che uno Stupido, Incivile, Irrazionale, e Dannoso PEZZO di CARTA definisce ERRONEAMENTE Europei...... E questo Errore, insito nei fogli di carta in questione, è Sempre più EVIDENTE, no ? Come mai Noi Cittadini Capiamo queste REALTA', ma i Maledetti Preti e Politici invece MAI ? GENTE, IMPONIAMOCI...

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    24 Settembre 2014 - 16:04

    Speriamo sia solo l'inizio. Questi bombardamenti dovrebbero proseguire tutti i giorni per altri 20 anni.

    Report

    Rispondi

  • egmar54

    24 Settembre 2014 - 14:02

    Non c'e' bisogno di ucciderli, e quantomeno tagliargli le teste, non siamo come loro, e non cadiamo nella trappola, ma basterebbe tenerli in galera a vita, e in America, sanno come fare, se ti danno 3 anni 4 giorni e sette minuti, stai tranquillo li farai tutti fino alla fine......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media