Cerca

Dittatore malandato

Corea del Nord, Kim Jong-il "sparito" dal 3 settembre: "E' malato, forse ha la gotta"

Corea del Nord, Kim Jong-il "sparito" dal 3 settembre: "E' malato, forse ha la gotta"

Si è riunita oggi per il secondo incontro la 13esima Assemblea suprema del popolo della Corea del Nord. Ma al suo posto non c'era il leader Kim Jong-un. E' quanto emerge dai video forniti dalla Korean Central Television. Kim non si mostra in pubblico dal 3 settembre, quando prese parte a un concerto della band femminile Moranbong e i media sudcoreani hanno avanzato l'ipotesi che possa essere malato. La stessa emittente Kct aveva diffuso un filmato che ritraeva Kim zoppicante e affaticato durante un'ispezione. Un particolare in più che contribuisce a infittire il mistero. Fonti sudcoreane riferiscono di un infortunio alla gamba che il giovane dittatore, 31 anni e in carica dall'aprile 2012, si sarebbe procurato facendo sport, mentre qualcuno accenna alla gotta, malattia di cui soffrivano sia il nonno Kim Il-sung che il nonno Kim Jong-il.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    26 Settembre 2014 - 23:11

    Speriamo lo abbiano mangiato i cani.

    Report

    Rispondi

  • Boaprince

    26 Settembre 2014 - 21:09

    gli stanno facendo un nuovo taglio di capelli, per farlo sembrare ancora più pirla di quanto non lo sia...e lo è molto!

    Report

    Rispondi

blog