Cerca

Rivelazione-choc

Jasmine Tridevil, la ragazza con tre seni aveva uno schiavo del sesso

Jasmine Tridevil, la ragazza con tre seni aveva uno schiavo del sesso

Ve la ricordate Jasmine Tridevil, la ragazza salita agli onori della cronache recentemente per essersi sottoposta a un intervento chirurgico che le aveva impiantato un terzo seno a metà del petto? Ecco, ora salta fuori che la massaggiatrice di Tampa, Florida, mantenesse pure un adolescente, Michael Squier, 18 anni: non solo, pare che il giovane, dopo una breve relazione naufragata malamente, fosse diventato il suo schiavo del sesso personale.

Amore in gabbia - "Mantenuto" forse è una parola grossa perchè a quanto ha dichiarato l'adolescente al tabloid britannico The Sun la verità sembrerebbe appunto, ben altra: "Sono stato trasformato in uno schiavo, mi ha picchiato e mi ha umiliato. Sono fisicamente sfregiato e vivo ormai con la vergogna". All'inizio i due si erano conosciuti, piaciuti, e, a suo dire, innamorati: insomma tra i due ragazzi era nata una relazione che, ai primi segni di cedimento nervoso del ragazzo, si era trasformata in quanto accennato poco sopra: Squier ha "dormito in una gabbia come un cane", fino a che, dopo un paio di settimane, è riuscito a fuggire.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigetti

    11 Aprile 2015 - 12:12

    ma tu guarda... se ne era uscita con sta storia proprio quando si iniziava a parlare sempre più di continuo del romanzo 50 sfumature di grigio

    Report

    Rispondi

blog