Cerca

Stati Uniti

Usa, contagiato l'infermiere che curò il paziente zero

Usa, contagiato l'infermiere che curò il paziente zero

Un operatore sanitario che aveva curato Thomas Duncan, il paziente contagiato dal virus ebola morto a Dallas (Texas), è risultato positivo ai test
preliminari. Lo ha annunciato il commissario del Dipartimento dei servizi sanitari del Texas, David Lakey. "Il secondo caso di contagio potrebbe essere realtà e ci stiamo praparando a questa possibilità", ha detto Lakey. L’operatore sanitario dell’Ospedale presbiteriano di Dallas aveva accusato sintomi
compatibili con il virus venerdì sera ed era stato messo in isolamento. Quello di Duncan era stato il primo caso di ebola diagnosticato negli Usa

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianbus52

    12 Ottobre 2014 - 14:02

    Ma l operatore sanitario a quanti a dato la mano con chi a parlato in questi giorni quanti ne potrebbe aver infettati?

    Report

    Rispondi

blog