Cerca

Premiato a Stoccolma

Il francese Jean Tirole si aggiudica il premio Nobel per l'economia 2014

0
Il francese Jean Tirole si aggiudica il premio Nobel per l'economia 2014

Jean Tirole ha vinto il premio Nobel per l'Economia 2014. Francese, il sessantunenne Tirole è direttore della fondazione "Jean-Jacques Laffont" della scuola dell'economia di Tolosa, e nella stessa cittadina francese è direttore scientifico dell'istituto di economia industriale. La Reale accademia svedese delle scienze ha premiato Tirole "perché ha reso chiaro come comprendere e regolare le industrie costituite da poche aziende potenti". Tirole riceverà un premio di 8 milioni di corone svedesi, circa 1,1 milione di dollari.

La vita di Tirole - Dopo le due lauree in ingegneria conseguite a Parigi nel 1976 e nel 1978, nel 1981 Tirole conseguì il dottorato di ricerca al Mit, negli Stati Untii. L'economista francese ha pubblicato oltre 180 articoli su temi economici e finanzari, oltre a diversi libri: "The Theory of Industrial Organization", "Game Theory" (con Drew Fudenberg), "A Theory of Incentives in Procurement and Regulation" (con Jean-Jacques Laffont), "The Prudential Regulation of Banks" (con Mathias Dewatripont), "Competition in Telecommunications" (con Jean-Jacques Laffont), "Financial Crises", "Liquidity", "International Monetary System" e "The Theory of Corporate Finance".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media