Cerca

La condanna degli Usa

Attentato a Gerusalemme, uomo di Hamas uccide una bambina di tre mesi. Sale la tensione con Israele

Attentato a Gerusalemme, uomo di Hamas uccide una bambina di tre mesi. Sale la tensione con Israele

E' altissima tensione tra israeliani e palestinesi, dopo l'attentato compiuto ieri sera a Gerusalemme, e costato la vita ad una bambina di tre mesi. Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha ordinato l'invio immediato di rinforzi di polizia a Gerusalemme, mentre Hamas ha emesso un comunicato di compiacimento per l'attentato. Gli Stati Uniti, da parte loro, hanno condannato l'attentato: la portavoce del dipartimento di Stato, Jennifer Psaki, ha espresso "profonde condoglianze alla famiglia della bambina", esortando le parti "a mantenere la calma e ad evitare un'escalation della tensione".

L'attacco - L'attentatore è Abdel Rahman a-Shaludi, palestinese legato ad Hamas. Mentre si trovava alla guida di un'auto, si è avvicinato alla fermata di un tram e ha travolto una decina di persone, uccidendo la bimba di tre mesi e ferendo altre due persone. Dopo l'attentato, a-Shaludi è fuggito a piedi, ma un poliziotto gli ha sparato, e il palestinese è morto in ospedale.

Il clima di tensione - I contrasti tra Netanyahu e Hamas vertono soprattutto su quanto sta accadendo nella Spianata delle Moschee, nella parte est di Gerusalemme, dove è in corso un'intensa colonizzazione ebraica: i responsabili della polizia ebraica temono che la situazione degeneri, per questo il premier ha ordinato rinforzi di polizia e il ricorso a nuovi sistemi tecnologici di protezione, come il monitoraggio dei tram per prevenire nuovi attacchi.

Guarda il video dell'attentato

su Liberotv

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • burago426

    23 Ottobre 2014 - 21:09

    fosse successo da noi avrebbero indagato il poliziotto che ha sparato al palestinese. Non era armato, sparato alle spalle mentre fuggiva...... Meno male che Israele non non è quel ventre molle dell'Italia. Uno in meno che non farà più male. Da noi, pluripluripluripregiudicato e guai abbatterli.

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    23 Ottobre 2014 - 19:07

    Bastardi assassini. Dedicato a tutti gli adoratori dell'Islam.

    Report

    Rispondi

  • alby118

    23 Ottobre 2014 - 11:11

    Che tu possa dimorare nell' aldilà non trastullato da quelle 7 vergini come ti viene raccontato dal tuo libretto, ma in una porcilaia mangiato a poco a poco da 7 maiali !! Amen.

    Report

    Rispondi

blog