Cerca

Negli Usa

Seattle, studente spara nel liceo e poi si suicida: un morto, cinque feriti

Seattle, studente spara nel liceo e poi si suicida: un morto, cinque feriti

Sparatoria in un liceo americano, la Marysville-Pilchuck High School, a nord di Seattle, nello Stato di Washington. Sarebbero sei le persone rimaste ferite. Lo riferiscono i media americani. L'edificio è stato evacuato. L'aggressore è uno studente. Lo ha confermato la polizia in una conferenza stampa. La polizia ha inoltre confermato che il ragazzo si è tolto la vita.

Edificio evacuato - Le immagini delle tv mostrano gli studenti fuggire dal liceo dopo la notizia della sparatoria. Pare che l'aggressore abbia aperto il fuoco dentro la caffetteria della scuola. Sul posto sono già giunti i poliziotti e una squadra dell'Fbi.

Due morti - Oltre al killer, uno studente che si è suicidato, è morto anche uno dei sei compagni di studio da lui feriti nell’ennesima sparatoria in una scuola americana, il Marysville-Pilchuck High School a Marysville a nord di Seattle nello Stato di Washington. Lo riferisce il Seattle Times. Lo studente ha aperto il fuoco nella mensa del liceo puntando esplicitamente ad un gruppo di 4-6 giovani seduti tutti allo stesso tavolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog