Cerca

Il rapporto

Isis, la denuncia di Human Rights Watch: "Bimbi curdi torturati e abusati"

Isis, la denuncia di Human Rights Watch: "Bimbi curdi torturati e abusati"

Bambini torturati, abusati senza pietà. L'orrore dell'Isis non si ferma nemmeno davanti ai piccoli. A lanciare la denuncia è l'organizzazione Human Rights Watch, che sottolinea come siano stati fatti vittime della violenza dell'Isis molti bambini di Kobane.  L'organizzazione ha intervistato quattro dei 100 bambini, di 14 e 16 anni, che facevano parte del gruppo di 153 minori curti rapiti nello scorso maggio sulla via di ritorno dagli esami scolastici ad Aleppo. I quattro minori sono stati intervistati in Turchia e hanno raccontato tutte le atroci violenze che hanno subito.   O

Orrore che si aggiunge ad orrore. E' intevenuto il consigliere speciale per i diritti dei bambini di Hrw Fred Abrahams che ha detto: "Dall’inizio della rivolta siriana, i bambini hanno patito gli orrori della prigionia e della tortura, prima per mano del governo di Assad e ora dell’Isis  questa prova delle torture e degli abusi dei bambini da parte dell’Isis evidenzia il motivo per cui nessuno dovrebbe sostenere la loro azione criminale". I piccoli erano costretti a pregare cinque volte al giorno, a guardare con attenzione i filmati dei combattimenti e decapitazione, chi disobbediva veniva torturato con i cavi elettrici. Tutti i 153 bambini sono tornati in libertà. Un ragazzo di 15 anni ha detto di essere stato legato e lasciato penzolare sospeso con le mani legate dietro alla schiena e un piede legato alle mani solo perché aveva invocato la sua mamma per paura. I suoi carcerieri lo hanno punito perché, gli hanno detto, era Dio che doveva invocare e non sua mamma. Le cento ragazze che erano tra i sequestrati sono state rilasciate dopo alcune ore. Gli altri sono stati liberati a scaglioni, in parte in cambio del rilascio di jihadisti dell'Isis fatti prigionieri dalle milizie curde dell'Ypg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alvit

    05 Novembre 2014 - 09:09

    mandate a ripetizione la chry, a lei piacciono queste cose, è una che parteggia per l'islam più cruento.

    Report

    Rispondi

  • dostiun

    05 Novembre 2014 - 06:06

    peggio dei comunisti e dei nazisti

    Report

    Rispondi

blog