Cerca

Disincentivi mediatici

Immigrazione, lo spot dell'Inghilterra: "Romeni e bulgari, non venite qua. Piove e non c'è lavoro"

Il governo vuole diminuire drasticamente gli afflussi entro 3 anni. E per la cittadinanza ci sarà un test durissimo

Immigrazione, lo spot dell'Inghilterra: "Romeni e bulgari, non venite qua. Piove e non c'è lavoro"

In Inghilterra piove, fa freddo, manca lavoro e quel che c'è è pagato malissimo. Reciterà questo, in sostanza, lo spot-choc ideato dal governo inglese per dissuadere gli stranieri dell'Est Europa, romeni e bulgari in particolare, che hanno intenzione di emigrare a Londra, Manchester e dintorni nei prossimi mesi. "Abbiamo un saldo migratorio molto alto, centinaia di migliaia di persone ogni anno. Entro il 2015 e il 2016 intendiamo ridurlo drasticamente a poche migliaia", ha spiegato candidamente il viceministro Mark Harper. Ma oltre alla pubblicità-regresso, vero e proprio inno all'anti-orgoglio british non per convinzione ma per costrizione, l'esecutivo guidato da David Cameron ha già messo in atto un altro disincentivo all'immigrazione facile.

Il test di inglesità - Chi vorrà diventare a tutti gli effetti cittadino britannico, infatti, da oggi dovrà sottoporsi a un test di cultura generale inglese decisamente complicato, forse anche più duro di quello che serve per ottenere la green card americana. Domande su storia, cinema, musica, politica. Innanzitutto, occorre conoscere a menadito la lingua. Quindi, gli interessati dovranno comprarsi e studiarsi per bene il corposo volume Vita nella Gran Bretagna e impararsi a memoria un po' di nozioni. sapere che l'ammiraglio Nelson non è solo l'obelisco in Trafalgar Square, che la Magna Charta non è un menù ingombrante, chi sono di due Cromwell, che i Tories non sono protagonisti della Corrida, ma della Camera Alta. E magari si scoprirà anche che i Monty Python, simbolo della comicità intelligente inglese, c'entrano nulla con il nostro Monti, Mario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • babbone

    29 Gennaio 2013 - 18:06

    scusate ma gli iglesi non erano quelli bravi, madèchè.

    Report

    Rispondi

  • lorella63

    29 Gennaio 2013 - 17:05

    mi chiedo....ma se l'avessimo fatto noi italiani uno "spottone" così?????!!! UUUUUU apriti cielo!! Vedremmo i vari...Vaticano, sinistri, mezzi preti, onlus(!) varie, il sciur Riccardi...stracciarsi le vesta....già li sento...italiani razzisti! italiani menti chiuse...anzi italiani chooosy!! ah ah ah Invece noi no, tutti qua..avantiiii c'è posto anche per voi che, una volta partiti per l'Inghilterra, avete visto lo spot...e vi fermerete qui nel Bel Paese! Solo per questa volta...W gli inglesi

    Report

    Rispondi

  • stephen

    29 Gennaio 2013 - 16:04

    Per ottenere la green card non c'è nessun test. Il test c'è per ottenere la cittadinanza americana e, francamente, è di una facilità disarmante.

    Report

    Rispondi

blog