Cerca

La polemica

Turchia, Erdogan: "Mettere uomini e donne sullo stesso piano è contro natura"

Turchia, Erdogan: "Mettere uomini e donne sullo stesso piano è contro natura"

"Non si possono mettere donne e uomini sullo stesso piano, è contro la natura. Sono stati creati in modo differente, la loro natura è diversa, così come la loro costituzione". E' polemica in Turchia per le parole del presidente turco Recep Tayyp Erdogan, che ha accusato le femministe di non capire lo status speciale attribuito alle madri dall'Islam: "La maternità è la posizione più alta. Questo non si può spiegare alle femministe, che non accettano la maternità. Non hanno tali preoccupazioni".



 

L'accusa: "Così aumentano le violenze" - Secondo Hulya Gulbahar, avvocatessa e attivista per i diritti delle donne, i commenti di Erdogan sono una violazione della Costituzione e delle leggi turche, delle convenzioni internazionali sull'equità di genere: "Commenti simili da parte di rappresentanti dello Stato, irrispettosi dell'uguaglianza fra maschi e femmine giocano un ruolo importante nell'aumento della violenza contro le donne - ha detto Gulbahar -. Tali commenti mirano a rendere contestabile la presenza delle donne nella vita pubblica, dalla politica all'arte, dalla scienza allo sport".

Il presidente delle polemiche - Erdogan, devoto musulmano, è spesso al centro di controversie a causa di commenti che dividono l'opinione pubblica. In precedenza aveva creato altre polemiche affermando che le donne dovrebbero avere almeno tre figli e con i suoi tentativi di rendere reato aborto e adulterio. Nelle scorse settimane hanno inoltre destato perplessità le sue affermazioni in base alle quali l'America è stata scoperta dai musulmani prima che da Cristoforo Colombo.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • locatelli

    28 Novembre 2014 - 19:07

    erdogan a detto la piu grande cazzata dell'anno

    Report

    Rispondi

  • alkhuwarizmi

    25 Novembre 2014 - 13:01

    Dedicato a tutti gli idioti che hanno creduto alla mistificazione dell'Islam "moderato".

    Report

    Rispondi

  • jetstream

    25 Novembre 2014 - 13:01

    E i pecoroni di tutta Europa che vogliono questo soggetto nell'unione che fanno? Tacciono perché, appunto, sono già appecorati .

    Report

    Rispondi

  • Franco Boscaro

    25 Novembre 2014 - 10:10

    Permettetemi un'ossorvazione, sono anni che le donne di mezzo mondo italiane comprese, vogliono la parità di diritti e quindi anche di doveri con l' uomo, quando poi c'è uno come Erdogan che lo vul fare per legge, ecco che le femministe si sollevano e gridano che questa cosa è contro natura. Riuscirà mai l'uomo capire la mente delle donne?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog