Cerca

Tragedia

Australia, ancora orrore: otto bambini uccisi a coltellate in casa, arrestata la madre

Australia, ancora orrore: otto bambini uccisi a coltellate in casa, arrestata la madre

Terribile strage di famiglia in Australia, a Cairns (sulla costa nordorientale): otto bambini, di età compresa tra 18 mesi e 15 anni, sono stati uccisi a coltellate in casa. Ferita la madre di sette degli otto bambini morti, una 34enne, che è stata successivamente arrestata: la polizia la ritiene responsabile dell'orribile omicidio. La strage è stata scoperta dal fratello maggiore, di 20 anni. La dinamica dei fatti non è ancora chiara: la polizia ha sequestrato diverse armi, ritrovate in casa, e le sta analizzando.

Ancora terrore - Il detective Bruno Asnicar ha cercato di tranquillizzare la popolazione australiana, scossa ancora da un nuovo dramma dopo l'attentato di lunedì scorso a Sydney: "Al momento i cittadini non devono preoccuparsi per quanto è accaduto, salvo per il fatto che si tratta di un evento tragico – ha dichiarato – La situazione è sotto controllo. Non ci dovrebbe essere alcun pericolo per nessuno” 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog