Cerca

La storia

Bella, il cane e le ultime volontà della sua padrona

Bella, il cane e le ultime volontà della sua padrona

#“Salvate Bella” è il nuovo hashtag che si facendo impazzire twitter. La storia di Bella sta commuovendo tutto il mondo. Bella è un pastore tedesco di nove anni, la sua padrona Connie Lay, morta nello stato dell’Indiana ha espresso tra le sue volontà quella che la sua cagnetta fosse soppressa, cremata e sepolta insieme a lei. L’esecutore testamentario vuole sopprimere il cane che è sanissimo. L’avvocato ha prospettato la possibilità di affidare il cane in un’organizzazione che si occupa di animali, la Best Friends Animal Society in Utah, ma nessuno vuole spendere i soldi necessari al trasferimento. Intanto, come scrivevamo, in molti si stanno mobilitando per salvare il cagnolino ma l’esecutore testamentario non è d’accordo: “Il cane è considerato parte della proprietà della mia defunta cliente - ha spiegato - e come tale nessun estraneo ha il diritto di imporre la propria volontà sulle decisioni della padrona”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • graziano.ingrid

    17 Gennaio 2015 - 20:08

    Ma non esiste una legge contro il maltrattamento degli animali negli USA? Le disposizioni testamentarie che vanno contro la legge sono nulle e nella Common Law vigente negli Stati Uniti non dovrebbe essere difficile impedire questa crudeltà. Il web faccia la sua parte per salvare Bella.

    Report

    Rispondi

  • scorpius511

    12 Gennaio 2015 - 17:05

    C'è un limite all'idiozia. Abbondantemente superato in tal caso.

    Report

    Rispondi

  • RUGIA

    20 Dicembre 2014 - 21:09

    follia pura ...e questo sarebbe amare il proprio cane ....???? omicidio ecco cosa sarebbe

    Report

    Rispondi

blog