Cerca

Tragedia

Bimbo prende pistola da borsetta della madre, spara e la uccide

Bimbo prende pistola da borsetta della madre, spara e la uccide

Una scena quasi surreale, tra i corridoi di un grande magazzino. Un bimbo si avvicina alla madre, prende dalla borsetta una pistola, la punta contro di lei, spara. E l’ammazza. È successo ad Hayden, in una cittadina dell’Idaho, negli Stati Uniti. Il grande magazzino, un Wal-Mart è stato evacuato. Indagini in corso. Sul posto anche i familiari della donna. Non è chiaro perché lei avesse la pistola nella borsetta. Ancor meno perché fosse carica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    31 Dicembre 2014 - 15:03

    Da giovane (molto tempo fa) ho frequentato il tiro a segno e lì ho imparato che le armi da fuoco sono da maneggiare con molta prudenza, competenza e parecchio buon senso. Cosa che questa madre pare abbia dimenticato.

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    31 Dicembre 2014 - 09:09

    America = far west

    Report

    Rispondi

blog