Cerca

La storia

A sette anni sopravvive all'incidente aereo e va a chiedere i soccorsi

A sette anni sopravvive all'incidente aereo e va a chiedere i soccorsi

Una bambina di sette anni si è salvata dallo schianto di un piccolo Piper. E già questa è una notizia. La piccola dopo essersi messa in salvo è andata a bussare alla porta di un'abitazione vicina al luogo dell'incidente per chiedere aiuto. E'  successo  a Lyon County, in Kentucky (Stati Uniti): grazie al racconto delle bambina, i soccorritori sono riusciti ad individuare velocemente i resti del piccolo Piper: un bosco vicino il lago Kentuky. Ma ormai le persone a bordo erano tutte morte. Le vittime sono Marty Gutzler, 49 anni, padre della piccola, che era alla guida dell'aereo; la madre della bambina Kim, 45 anni, la sorellina di 9 anni, Piper, e la cuginetta di 14 anni, Sierra Wilder. "E' un miracolo che la bambina sia sopravvissuta - ha commentato Dean Patterson, sergente della polizia di Stato del Kentucky - E' riuscita a uscire da sola dalle macerie e a raggiungere l'abitazione più vicina per raccontare ciò che era accaduto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog