Cerca

Negli Usa

Uomo con due peni, ora esce la sua autobiografia

Uomo con due peni, ora esce la sua autobiografia

C'è chi, come Rocco Siffredi, è diventato famoso per le dimensioni del suo organo sessuale. E chi, addirittura, di peni ne ha due. E grazie a questa particolare deformazione, è diventato famoso e ha fatto fortuna. E' il caso del 45enne americano, la cui identità è tenuta segreta, "affetto" da "diphallia", una patologia che colpisce una persona ogni sei milioni in tutto il mondo. E che ora pubblica la sua biografia dal titolo "Double Header: la mia vita con due peni", in cui racconta la sua esperienza, i suoi incontri e di come questa particolare conformazione l'ha reso famoso nel mondo.

Solitamente, nel caso della "diphallia", dei due peni solo uno è funzionante e la prassi più comune è quella di rimuovere il fallo "superfluo" attraverso un’operazione chirurgica. Non è però il caso dell’autore di "Double header", che ha entrambi i peni perfettamente funzionanti. "Mi sono reso conto che c'è moltissima gente curiosa, che continua a cercarmi e le tante richieste mi stordiscono. Così ho deciso di raccogliere tutto in un libro, con cui mi propongo di rispondere a tutte le domande", ha dichiarato alla rivista Rolling Stone. Lo scorso anno l'uomo aveva pubblicato le foto del suo organo sessuale on line.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianni-1

    gianni-1

    06 Gennaio 2015 - 17:05

    Beato lui , io ne ho uno e funziona anche maleeeeeeeeeeeeeeeeee

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    06 Gennaio 2015 - 14:02

    Chiamatela patologia na intanto quello tromba

    Report

    Rispondi

blog