Cerca

Il caso

Belgio, niente eutanasia per lo stupratore egastolano Frank Van den Bleeken

Belgio, niente eutanasia per lo stupratore egastolano Frank Van den Bleeken

Niente eutanasia per Frank Van den Bleeken, lo stupratore seriale belga in prigione da 30 anni che aveva chiesto al ministro della Giustizia di essere ucciso perché incapace di contenere i propri impulsi sessuali. Era dal 2011 che l’uomo, 51 anni, chiedeva di beneficiare della legge del 2002 che autorizza l’eutanasia a causa delle sofferenze psicologiche. Tre giorni fa era arrivato il via libera dei sanitari ma ieri, ha detto il ministro della Giustizia Koen Geens, i medici hanno deciso "di non eseguire il trattamento". I motivi della decisione sono confidenziali per motivi di privacy.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog