Cerca

BREAKING NEWS

Imam dell'Is: "Siamo responsabili dell'attacco a Charlie Hebdo"

Arriva la rivendicazione del Califfato Islamico per la strage di Parigi. Un imam dell'Is ha detto: "Siamo responsabili dell'attacco a Charlie Hebdo". Un religioso vicino allo Stato islamico (Is) ha annunciato durante un sermone a Mosul, in Iraq, che l’organizzazione guidata da Abu Bakr al-Baghdad è la responsabile dell’attacco alla sede di Cahrlie Hebdo a Parigi. «Abbiamo iniziato con l’operazione in Francia, per la quale ci assumiamo la responsabilità. Domani saranno la Gran Bretagna, l’America e altri», ha affermato l’imam Abu Saad al-Ansari - citato dall’agenzia Dpa - nella città da mesi sotto il controllo dei jihadisti. «Questo è un messaggio a tutti i paesi che partecipano alla coalizione (internazionale guidata dagli Usa, ndr) che ha ucciso militanti dello Stato islamico», ha sottolineato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Napolionesta

    09 Gennaio 2015 - 12:12

    il mondo intero deve stare unito e abbattere questo movimento assassino. Un Italiano in Germania.

    Report

    Rispondi

blog