Cerca

Robe da Putin

Russia, la legge: "Divieto di guida per i transessuali, provocano incidenti"

Russia, la legge: "Divieto di guida per i transessuali, provocano incidenti"

Una legge, firmata dal premier russo Dimitri Medvedev, che vieta a travestiti e transessuali di guidare un'auto. Scontata l'ondata di proteste, anche da parte - per la cronaca - di una nota consigliere del Cremlino. La norma, entrata in vigore questa settimana, vieta a chi è stato diagnosticato un disordine della personalità o dell'identità di genere di mettersi al volante. E, appunto, in Russia, travestiti e transessuali sono soggetti per legge "disturbati", dunque la lista delle persone a cui è vietato guidare comprende anche loro (inoltre anche feticisti sessuali, guardoni, pedofili, giocatori patologici e cleptomani). Già nel 2012 Putin firmò una legge che vietava di fornire informazione sugli omosessuali ai minori, vietando di fatto quella che veniva definita la "propaganda omosessuale". La decisione sollevò l'opposizione di attivisti di tutto il mondo, oltre che di star come Madonna. Secondo quanto affermato dalle autorità russe, le novità sul codice della strada servono a ridurre il tasso di incidenti mortali nel Paese, togliendo dalle strade i guidatori afflitti da presunte patologie. Anche in questo caso è già partita la sollevazione dell'associazioni per la difesa dei diritti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dottmauriziomuscas

    20 Gennaio 2015 - 15:03

    Mi piace!

    Report

    Rispondi

  • Franco Boscaro

    10 Gennaio 2015 - 19:07

    Non m'interessa se ha ragione o torto a vietare la guida delle automobili ai trans, però di una cosa sono certo, lui va dritto allo scopo senza pensarci su due volte, al contrario dei nostri governi con i loro sottospecie di ministri, i quali fanno dell'ipocrisia la loro carta didentità, fannulloni nullafacenti ed aggiungo "CERCHIOBOTTISTI"

    Report

    Rispondi

  • Chry

    10 Gennaio 2015 - 16:04

    un deviato mentale

    Report

    Rispondi

  • routier

    10 Gennaio 2015 - 15:03

    La Lobby gay ha trovato pane per i suoi denti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog