Cerca

Orrore senza età

Nigeria, orrore di Boko Haram: bimba kamikaze di 10 anni fa 20 morti al mercato

Nigeria, orrore di Boko Haram: bimba kamikaze di 10 anni fa 20 morti al mercato

Nella Nigeria nord-orientale è di almeno 20 morti e 18 feriti il bilancio di un attentato suicida realizzato da una bambina di 10 anni poco dopo mezzogiorno al mercato di Maiduguri, capitale dello Stato di Borno, roccaforte dei terroristi islamici Boko Haram. Lo riferisce la Croce Rossa. La bambina, ha riferito Ashiru Mustapha, capo dei vigilantes locali, era stata fermata all’ingresso del mercato perchè i metal detector aveva rivelato che nascondeva qualcosa. Ma i vigilantes non hanno fatto in tempo ad intervnire perchè l’ordigno è deflagrato. Probabilmente, non azionato dalla stessa bambina, kamikaze forse a sua insaputa o non volontaria, ma da un criminale che ha azionato a distanza di sicurezza l’ordigno con un telecomando. Lo stesso mercato di Maiduguri venne colpito da altre due ragazze kamikaze lo scorso novembre, ed una terza, che non azionò per un puro caso la cintura esplosiva che celava sotto il niqab, raccontò di essere stata obbligata dai genitori ad immolarsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ramadan

    10 Gennaio 2015 - 18:06

    come mai la francia e gli usa che sono intervenuti in libia e iraq non vengono qui ? perchè ? ve lo siete chiesto ?

    Report

    Rispondi

  • TOMMA

    10 Gennaio 2015 - 17:05

    Abbiamo satelliti, droni e missili di tutti i tipi. Appena si raggruppano eliminarli tutti. Non c'è altra soluzione contro chi usa i propi figli per farne bombe umane.

    Report

    Rispondi

  • er sola

    10 Gennaio 2015 - 16:04

    Bisogna essere proprio dei pezzi di merda per mandare una bambina a farsi esplodere. Questi infami fanno distrutti loro e anche chi li appoggia qui da noi.

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    10 Gennaio 2015 - 15:03

    E i nostri komunisti buonisti di merda capitanati dalla Boldrini sono ancora convinti che con sta merda di gente si possa dialogare maledetti bastardi rossi

    Report

    Rispondi

blog