Cerca

Fiocchi in Medio Oriente

Il teologo islamico: vietato fare pupazzi di neve

Il teologo islamico: vietato fare pupazzi di neve

Meno maale che da quelle parti nevica davvero di rado. Perchè l'ondata di maltempo che in questi giorni sta colpendo il Medio Oriente ha spinto all'emanazione di una fatwa sui pupazzi di neve. I fiocchi caduti in alcune regioni dell'Arabia Saudita hanno provocato "scompiglio morale" nel regno che è il centro dell'islam. A riferirlo è Gulf News, per il quale il noto teologo Mohammad Saleh Al Minjed ha dichiarato che "fare un pupazzo che rappresenta un essere umano o un animale, che sia per divertimento o per gioco, non è accettabile per l’Islam".

Secondo il dettame islamico, infatti, solo oggetti inanimati come barche, frutta, case possono essere realizzati senza incorrere in infrazioni religiose: ma secondo il teologo è fatto assoluto divieto di realizzare pupazzi che abbiano fattezze umane o di animali. La cosa vale per dipinti o sculture (e chi sia stato in un albergo da quelle parti se ne sarà facilmente reco conto). E quelle realizzate con la neve non fanno eccezione. Secondo la legge saudita, ogni teologo può emettere una fatwa. Dal governo non ci sono stati commenti ufficiali all’annuncio.

 La copiosa neve che è scesa nella regione di Tabuk, 1.500 km a nord della capitale Riad in questi giorni, ha ispirato la realizzazione di qualche pupazzo di neve e di diversi cammelli, molti dei quali bardati con sciarpe di squadre locali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Janses68

    13 Gennaio 2015 - 15:03

    Eppoi ci chiediamo perche' scappano da questi paesi !!

    Report

    Rispondi

  • Janses68

    13 Gennaio 2015 - 15:03

    Maometto odiava la neve , perche' era caduto da piccino e aveva picchiato la testa !!!!

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    13 Gennaio 2015 - 14:02

    C'è scritto nel corano?

    Report

    Rispondi

  • ebologna

    13 Gennaio 2015 - 10:10

    Talmud e Corano vietano i pupazzi di neve, l'Islam condanna le donne che guidano l'auto, tutte le religioni pongono limitazioni alimentari; un comandamento di Mosè vieta desiderare la donna d'altri (ma non l'uomo d'altre); e via farneticando. E ancora oggi gli umani si uccidono in nome di religioni che accettano queste idiozie? Solo una "internazionale agnostica" potrà salvare il mondo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog