Cerca

Amazzonia

Perù, una famiglia di italiani muore in un incidente sul fiume Maranon

Perù, una famiglia di italiani muore in un incidente sul fiume Maranon

Una intera famiglia è rimasta vittima di un naufragio avvenuto sul fiume Maranon, nell’Amazzonia peruviana. Mamma, papà e il figlio di 4 anni sono morti annegati dopo che l'imbarcazione su cui viaggiavano insieme ad altre 16 persone, si è inabbissata. Dieci naufraghi risultano ancora dispersi. Tra quanti sono riusciti a mettersi in salvo c’è anche il sindaco della città di Imaza, Otoniel Danducho Akintui, che ha raggiunto la riva aggrappato a un oggetto galleggiante. La barca ha perso un motore e la corrente l’ha trascinata a fondo. I passeggeri stavano tornando da un progetto di cooperazione in una comunità locale.
La notizia del tragico incidente, accaduto ieri pomeriggio, è stata data ai carabinieri di Lazise (Verona) dal fratello dell’uomo. La famiglia veronese, in vacanza da alcuni giorni nella terra d’origine della moglie, stava tornando da una visita turistica a una comunità indigena del luogo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog