Cerca

Ekaterina

La vita segreta della figlia di Putin, dal rock acrobatico agli affari miliardari

La vita segreta della figlia di Putin, dal rock acrobatico agli affari miliardari

E' giallo in Russia sulla partecipazione - con uno pseudonimo - della presunta figlia minore di Putin, Iekaterina Tikhonova, scienziata, campionessa di Rock'n roll acrobatico e donna d'affari, a un faraonico e controverso progetto per un maxi allargamento della principale università russa, la Lomonosov (Mgu) di Mosca. Tutto è nato da una inchiesta giornalistica del sito Rbk Daily che, sotto il titolo Chi sta dietro all'allargamento dell'Mgu?, si chiede chi tira le fila di un progetto da 1,4 miliardi di euro che è riuscito ad attrarre il grande business russo.

Il portale, riporta Ansa.it, spiega che ad avere voce in capitolo sul progetto per una Mgu Valley, ci sarà fra gli altri il fondo Sviluppo nazionale intellettuale fondato e diretto proprio da Iekaterina Tikhonova, con vice il suo partner di rock'd roll acrobatico Ivan Klimov e Natalia Popova. Ma a scoprire e segnalare chi presumibilmente si nasconde dietro a Iekaterina è stato il giornalista di opposizione Oleg Kashin su Facebook: "Il membro del consiglio scientifico dell'Mgu, e campionessa di rock and roll acrobatico, Katerina Vladimirovna Tikhonova, nata il 31 Agosto 1986, ha uno pseudonimo preso probabilmente per ricordare la nonna materna, Iekaterina Tikhonova Shcriebneva".

Su internet si sono scatenati i commenti alla vicenda e il video su Youtube della presunta figlia di Putin che balla con Klimov è diventato virale. Nel giro di poco tempo però tutti i commenti sono stati disabilitati. Anche se finora il Cremlino non ha smentito, nessun media russo si è azzardato a rilanciare la notizia. Putin ha sempre difeso la propria privacy e quella della sua famiglia, facendone di fatto un segreto di Stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog