Cerca

Orrori da gustare

Apre una scatoletta di tonno e ci trova un parassita: mangia la lingua delle sue vittime

Apre una scatoletta di tonno e ci trova un parassita: mangia la lingua delle sue vittime

Zoe Butler ha aperto una scatoletta di tonno comprata al discount di Londra, e ha trovato una brutta sorpresa: una piccola creatura. Non ha mangiato il tonno e ha portato la scatoletta ad analizzare. Ha scoperto che si trattava di un parassita che penetra nell'ospite (pesci di solito) attraverso le branche, e si attacca alla lingua, succhia il sangue e procura la necrosi. Il parassita così si sostituisce alla lingua dell'ospite collegando il proprio corpo alla muscolatura. "Non voglio soldi, solo più controlli" ha detto Zoe dopo che la catena di discount si è ufficialmente scusata. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog