Cerca

Teheran inventa

Iran, il lancio della scimmia nello spazio è un falso

L'animale non sarebbe mai andato in orbita: le foto smentiscono il regime. Era solo propaganda

Le differenze tra le scimmie

Le differenze tra le scimmie

La scimmia iraniana, spedita nello spazio e tornata sana e salva? La foto, lo scorso lunedì, ha fatto il giro del mondo. Peccato però che ora tutti gli indizi indichino che si trattasse di un falso. Così almeno ha titolato il Times nella sua edizione online, mettendo a confronto due immagini che sembrano ritrarre due scimmie diverse. 

La differenza - Secondo il regime di Teheran il successo del viaggio della scimmia era la dimostrazione dei progressi compiuti dagli scienziati iraniani, in gradi di competere con l'occidente nonostante le sanzioni internazionali. Peccato però che prima del lancio, l'agenzai Fars, iraniana, aveva diffuso diverse immagini della scimmia: c'era un'escrescenza rossa sopra il sopracciglio destro. Escrescenza scomparsa dalla scimmia presente nella conferenza stampa tenuta al ritorno del presunto viaggio.

Le ipotesi - Secondo il Times, insomma, il viaggio nello spazio non sarebbe mai avvenuto (il lancio, infatti, non è stato nemmeno trasmesso in diretta tv. Oppure, ipotizza il quotidiano, il viaggio è avvenuto senza equipaggio; terza possibilità, la scimmia è morta in volo. Ma la pista più probabile resta quella del falso di regime, impegnato in una grottesca attività di propaganda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pinet47

    04 Febbraio 2013 - 10:10

    Si sa che la fede degli aiatollah può fare miracoli!

    Report

    Rispondi

blog