Cerca

Twitter

L'Isis lancia l'hashtag #We_Are_Coming_O_Rome

L'Isis lancia l'hashtag #We_Are_Coming_O_Rome

I militanti dell'Isis hanno creato l'hashtag #We_Are_Coming_O_Rome ovvero stiamo arrivando a Roma con tanto di errore (sarebbe stato "to Rome"). Lo ha riferito la direttrice di Site, Rita Katz, direttrice dell'osservatorio sulle comunicazioni relative all'Isis. La Katz è stata la prima a diffondere la notizia della morte della 27enne Kayla, l'ostaggio statunitense che dal 2013 era nelle mani degli jihadisti in Siria. Nel tweet intercettato dal gruppo di informatici di Site, i presunti fiancheggiatori dell'Isis rilanciano la loro minaccia: "l'Isis a Roma con la volontà di Dio". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • binariciuto

    21 Febbraio 2015 - 10:10

    Purché si fermino a Roma e giù di li.....

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    20 Febbraio 2015 - 09:09

    Mi raccomando...quando arrivate a Roma,squartate la Boldrini !

    Report

    Rispondi

  • calimero63

    20 Febbraio 2015 - 09:09

    non capisco tutta questa enfasi data a queste minacce semplicemente ridicole..al massimo possono fare quaqlche attentato,mi auguro mai,stile parigi..non è poco ma certo non è che invadono Roma così..nonostante la incapacità dei nostri "comandanti"..il fiorentino poi..senza che ne parliamo.

    Report

    Rispondi

  • milibe

    20 Febbraio 2015 - 08:08

    tutti via piazza pulita, basta con il buonismo, finiamola con islam buono e cattivo! proviamo a pensare un aiuto per quanti italiani hanno bisogno non sprechiamo risorse per questi esseri che non si integreranno mai. Fallaci docet......e con quanto anticipo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog