Cerca

Tarocco?

Il video dei 21 copti decapitati può essere falso: tutto quello che non torna

Il video dei 21 copti decapitati può essere falso: tutto quello che non torna

Era un video spettacolare, anche perché ambientato su una spiaggia libica quello dei 21 egiziani copti decapitati dall'isis. Ma la tv americana ha fatto analizzare il filmato e, grazie ad alcuni esperti, è arrivata alla conclusione che quel video è stato manipolato ad arte. Troppe le cose che non tornano. Prima tra tutti riguarda il presunto boia : il terrorista che si esprime in inglese. E’ troppo grande rispetto alla sfondo e anche la sua testa non è proporzionata. Stessa cosa per i jihadisti alle spalle delle vittime: è come se fossero stati alti 2 metri. Gli aguzzini, in pratica, erano dei giganti e gli ostaggi dei nani. Poi c’è il rumore del mare in sottofondo, una colonna sonora conosciuta e usata in molti filmati. E sarebbe falso anche il sangue che tinge di rosso l’acqua nella scena finale. Ne è convinta un’altra esperta- come scrive il Corriere della Sera - Mary Lambert, secondo la quale è stato realizzato con l’aiuto di un computer. E secondo gli analisti di Trac chi ha montato il filmato non ha tenuto conto che il sangue che sgorga da una ferita ha un colore molto più scuro di quello visto nella fase dello sgozzamento. Insomma, si tratterebbe di effetti speciali. Sulla spiaggia c’erano forse solo 6 persone. Le altre sono state aggiunte con la tecnica nota come “rotoscoping”: ossia l’immagine è “tolta” da un background di un video e inserita davanti ad un secondo “sfondo”. Dunque l’Isis avrebbe girato la scena in un altro luogo e l’ha poi trasformata in un filmato ambientato sulla spiaggia libica. 

Riguarda il video dell'esecuzione sospetto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Accendino

    Accendino

    28 Aprile 2015 - 09:09

    Soprattutto nell'asincronia prospettica dell'entrata del boia chiacchierone nel travelling verticale con sfondo mare in evidente compositing da dilettanti. Dovrebbe alzarsi anche la linea dell'orizzone e invece rimane ferma. E infatti sembra che il boiaccia emerga dal basso come se sospinto da una pedana.

    Report

    Rispondi

  • tsfulvio

    24 Febbraio 2015 - 15:03

    magari non fosse vero ma credo il contrario

    Report

    Rispondi

  • giacomolovecch1

    23 Febbraio 2015 - 14:02

    .....anche Renzi è un falso Premier.......Alfano un finto Ministro .......questa è realtà italiana !

    Report

    Rispondi

  • zhoe248

    23 Febbraio 2015 - 09:09

    Con tutta questa pubblicità si fa il gioco dei tagliagole. Se è falso, meglio così, allora è inutile dare la notizia prima e la smentita dopo, che potrebbe essere recepita dai tagliagole come una sfida a macellare sul serio o inventarsi sistemi sempre più orripilanti per orripilare l'opinione pubblica. Ma aspettarsi un po' di sana autocensura dai taleban dell'informazione è pura illusione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog