Cerca

Agguato a Mosca

Luttwak: vi spiego perché non è stato Putin a uccidere Nemtsov

Luttwak: vi spiego perché non è stato Putin a uccidere Nemtsov

Non era un potenziale nemico di Vladimir Putin, Boris Nemtsov, il leader dell'opposizione ucciso venerdì 27 febbraio in un agguato a Mosca. Secondo il politologo americano Edward Luttwak, chi lo ha colpito, spiega al Messaggero, voleva cancellare un nome emblematico. "Nemtsov era un uomo onesto e determinato ad aiutare la Russia ad aprirsi al mondo" ma "dubito che il mandante sia stato Putin. Se si trattasse di un omicidio di stato la dinamica sarebbe stata molto diversa, meno plateale e rischiosa. E poi non ne vedo il motivo: Nemtsov era sì una delle voci più critiche della politica di espansione di Putin in Ucraina, ma la sua protesta non era assolutamente in grado di minare la popolarità del presidente". "Credo che chi ha agito lo abbia fatto in un eccesso di zelo patriottico, per punire una voce dissenziente rispetto agli obiettivi nazionalistici della Russia".

Più probabile quindi secondo Luttwak è che dietro l'omicidio ci sia una frangia estremista dei nazionalisti che "con ogni probabilità ha deciso di liquidarlo". Continua il politologo: "Il responsabile dell'omicidio di Litvinenko, Andrei Lugovoy oggi siede in parlamento, ed è il secondo in carica nel partito democratico russo dietro il leader Zhirinovsky. L'assassinio di Nemtsov difficilmente produrrà una simile promozione: è stato eseguito in modo troppo plateale, e ha sollevato un'ondata di protesta troppo visibile per essere cancellata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aranciacasa

    aranciacasa

    12 Marzo 2015 - 16:04

    Non so se sia stato Putin o meno, ma non sopravvaluterei per principio l'intelligenza dello zar e dei suoi boiardi. Luttwak dice cose di buon senso, ma non è detto che questo alberghi nelle menti di tutti. Nessuno avrebbe pensato di poter uccidere platealmente un presidente USA, e con Kennedy non solo l'hanno fatto, ma hanno pure ammazzato il fratello!

    Report

    Rispondi

  • a.pepper62

    03 Marzo 2015 - 13:01

    Perchè ucciderlo con la pistola, quando si potrebbe inventare un bell'incidente automobilistico, oppure una morte per 'cause naturali'? Glielo dobbiamo spiegare noi come si fa? Pm che indagava sulla 'terra dei fuochi' e cammorista pentito morti A POCHI GIORNI DI DISTANZA... a pensar male si fa' peccato, ma quasi sempre ci si azzecca (andreotti)

    Report

    Rispondi

  • pino&pino

    02 Marzo 2015 - 11:11

    Beh, un giornale che difende il Delinquente, deve difendere anche gli amici del delinquente.

    Report

    Rispondi

    • francofra1

      02 Marzo 2015 - 13:01

      Basta sei incapace di intendere e volere vai a nasconderti ......non giova a putin questo omicidio.......

      Report

      Rispondi

    • afadri

      02 Marzo 2015 - 12:12

      xpino&pino. guarda che a proposito di delinquenti ce ne sono molti, anche negli USA. L'UNICA differenza è che non si osa chiamarli con questo nome. Secondo te chi ha invaso l'Irak senza uno straccio di prove, la Libia e fomentato disordini in Siria, sempre secondo te sarebbero persone oneste.? Queste sono mie considerazione di una persona di destra, non da comunista come avresti pensato.!

      Report

      Rispondi

      • Rockcrawler

        02 Marzo 2015 - 21:09

        Afadri sono d'accordo con te al 100%

        Report

        Rispondi

  • andresboli

    02 Marzo 2015 - 11:11

    Luttwak tutti gli oppositori di putin sono stati uccisi,e questo è l'unico fatto reale! Ormai ti fanno cedere quello che vogliono.

    Report

    Rispondi

    • afadri

      02 Marzo 2015 - 12:12

      x andresboli ...guardati indietro un attimo, non tanto. Gli USA sono il paese con il più alto numero di morti ammazzati. E quanto cito questi casi i riferisco ai presidenti che sono stati fatti fuori e anche quelli vittime di attentati. Ti fa pensare qualche cosa questo fatto? O secondo te sono solo gli altri paesi che delinquono.

      Report

      Rispondi

      • andresboli

        02 Marzo 2015 - 14:02

        ma cosa c'entra!!! hai capito quello che ho scritto o no!!..mi sa che sei timido..gli usa sono un'altra storia non meno triste..

        Report

        Rispondi

      • andresboli

        02 Marzo 2015 - 14:02

        ma cosa c'entra!!! hai capito quello che ho scritto o no!!..mi sa che sei timido..

        Report

        Rispondi

Mostra più commenti

blog