Cerca

Che orrore

Disseppellisce il padre morto da anni per cercare l'eredità

Disseppellisce il padre morto da anni per cercare l'eredità

Un donna inglese di 53 anni, Melanie Nash, ha deciso di cercare l'eredità del padre, defunto ormai da anni, proprio all'interno della sua tomba. L'aspirante ereditiera, residente a Colebrook nel New Hampshire, credeva che l'uomo, morto già dal 2004, avesse con lui un preziosissimo tesoro rimasto intatto. Quello che ha trovato? Solo vodka e sigarette. La donna è stata subito arrestata e ora subirà un processo con l'accusa di interferenza cimiteriale e abuso di cadavere. Melanie Nash però ha voluto controbattere e dire la sua: "Ho fatto tutto questo per le giuste ragioni e so che mio padre sarebbe stato d'accordo. Tutto quello che ho fatto è stato disseppellire la bara di mio padre, Eddie Nash, in cerca di documenti. Ma lo ho fatto con rispetto." Così ha riportato anche l'Huffington Post raccontando la macabra vicenda.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog